una sana alimentazione con
Despar Sicilia
{{'2018-10-05 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd LLLL y'}}

Perché l’uva ti fa bene?

L’uva è uno dei frutti simbolo della stagione autunnale. È buonissima, è naturalmente dolce e, in più, ha tante qualità che permettono a grandi e piccini di assumere tante sostanze benefiche per il corpo.

L'uva e i bambini
È difficile convincere i vostri piccoli a mangiare la frutta? Provate con l’uva. È ricca di zuccheri facilmente assimilabili che si trasformeranno in una buona dose di energia!

Una bella pelle grazie all'uva
L’uva è ricca anche di antiossidanti che rallentano la naturale ossidazione delle cellule. Questo significa anche che favoriscono una maggiore elasticità della pelle con uno straordinario effetto antirughe.

Un aiuto per le ossa
Nell’uva ci sono anche buone quantità di minerali, tra cui il boro. Questo aiuta l’assorbimento del calcio nelle ossa ed è un valido aiuto nella prevenzione dell’osteoporosi. Il nostro consiglio è di consumare l’uva accompagnata a dei semi di sesamo che contengono una buona dose di calcio

Uvetta a sazietà!
Se la sensazione di fame non accenna a scomparire, meglio provare un po’ di uvetta. Anche la versione essiccata dell’uva, infatti, contiene delle sostanze che aiutano a ridurre il senso di fame poiché agiscono su un ormone che comunica il senso di sazietà al cervello.

Non buttare via niente
Anche i semi dell’uva sono molto utili e possono essere utilizzati per produrre l’olio di vinacciolo. Esso contiene il 70% di acido linoleico che è un acido grasso essenziale che serve a ripulire il sangue dall’eccesso di colesterolo.

Potrebbero interessarti anche:

{{'2019-02-08 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd'}}
{{'2019-02-08 00:00:00' | dateToISO | date : 'LLLL y'}}

Crostatine alle pere e cioccolato

Febbraio è il mese dedicato ai golosi.

scopri di più
{{'2019-01-25 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd'}}
{{'2019-01-25 00:00:00' | dateToISO | date : 'LLLL y'}}

5 cibi per risvegliare il tuo metabolismo

Ormai è passato un mese dalla fine dell’anno ma sembra che i chili presi durante le Feste non se ne siano ancora andato?

scopri di più