una sana alimentazione con
Despar Sicilia
{{'2018-02-23 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd LLLL y'}}

Come e perchè preparare un dolce senza zucchero

Lo zucchero, lo sanno tutti, è proprio buono! Lo è talmente tanto, da avere un effetto immediato sul cervello ogni volta che è assunto: infatti, lo zucchero è responsabile del rilascio di dopamina, una sostanza che causa la sensazione di piacere. Il problema, però, è che non fa per niente bene alla salute.

Quali sono i principali effetti dello zucchero?
Il problema più conosciuto dello zucchero è che può danneggiare i denti, causando delle fastidiose carie, come sanno bene soprattutto i più piccoli. Questa sostanza, però, ha effetti dannosi anche per i più grandi. Lo zucchero, infatti, nel corpo è un po’ come il miele: si attacca ovunque, generando un fenomeno chiamato glicazione. Questo è alla base dell’invecchiamento delle cellule, insieme ai processi ossidativi e all’infiammazione.
Gli effetti di questa sostanza non si fermano all’igiene orale o all’invecchiamento, può essere la causa di malattie molto più gravi come diabete e obesità.

Come fare per assumere meno zucchero?
Provate a seguire queste poche e semplici regole:

- Diminuire o eliminare lo zucchero aggiunto nel tè o nel caffè;
- Ridurre la quantità di bevande zuccherate assunte, compresi i succhi di frutta;
- Limitare l’assunzione di dolci, caramelle, biscotti e merendine;
- Mangiare frutta fresca per soddisfare un po’ la voglia di dolce;
- Mangiare cereali 100% integrali al posto di quelli raffinati (evitare pane, pasta, riso e crackers preparati con farina bianca).

E se vi è rimasta ancora voglia di qualcosa di zuccheroso, non disperate.
Si possono preparare dei dolci deliziosi anche senza l’uso dello zucchero, utilizzando alimenti che sono dolci già in natura, come frutta fresca o essiccata, ad esempio le banane e i datteri!

Potrebbero interessarti anche:

{{'2019-03-26 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd'}}
{{'2019-03-26 00:00:00' | dateToISO | date : 'LLLL y'}}

7 pesci della primavera

Non sono solamente frutta e verdura ad avere una stagionalità.

scopri di più
{{'2019-03-11 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd'}}
{{'2019-03-11 00:00:00' | dateToISO | date : 'LLLL y'}}

5 cibi per risvegliare il cervello in primavera

Con il cambio di stagione è normale sentirsi un po’ spossati e affaticati. Come fare, allora?

scopri di più