resta in forma con
Despar Sicilia
{{'2018-01-15 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd LLLL y'}}

Il piacere di fare sport in 5 mosse

Come ogni anno, dopo le abbuffate delle Feste, ti sei ripromesso di iniziare ad andare in palestra, ma puntualmente continui a rimandare o a cercare giustificazioni dicendo che purtroppo “non hai tempo”, come se volessi davvero iniziare ma proprio non ce la fai. È normale affrontare l’idea di rimetterti in moto dopo molto tempo, in questo modo. La palestra è vista come un luogo di sofferenza e tempo perso e tu proprio non hai voglia di dedicare anche una sola giornata a un posto del genere.
E se, invece, fare sport fosse divertente? Se diventasse una parte talmente tanto importante per la tua vita che non ne potrai fare a meno?
Prova a seguire i nostri consigli e affronta lo sport con una nuova energia.

1. Programma la tua settimana
Organizza la tua settimana in anticipo, cerca di incastrare tutti i tuoi impegni alla perfezione trovando il tempo per l’allenamento. Tutto deve essere regolato dalla tua pianificazione e devi trattare anche lo sport come un impegno a cui non puoi e non devi rinunciare. Non ti sembrerà vero, ma così facendo scoprirai che il tempo manca solo a chi non è capace di ritagliarselo.

2. Identifica i tuoi obiettivi
Gli obiettivi ti servono per capire a che punto sei della tua scalata verso una vita attiva. Fissa degli obiettivi precisi di breve e medio termine che sono i primi che raggiungerai e quelli che ti aiuteranno a capire la direzione che sta prendendo la tua vita grazie allo sport.

3. Trova la motivazione ricompensandoti
La motivazione si deve trovare ogni giorno, allenamento dopo allenamento, ma nessuno è in grado di trovarla sempre. Per questo, per cercare di essere costante nei tuoi allenamenti, puoi provare a pianificare delle ricompense. Ad esempio, dopo una settimana di allenamento e corretta alimentazione, prova a svagarti con una buona cena tra amici.

4. Fai attenzione alla nutrizione
Attività fisica e nutrizione vanno a braccetto nella nostra vita. Mangiare poco per compensare il poco sport o mangiare molto perché si è appena terminato un allenamento, non ha nessun effetto benefico sul tuo fisico. Cibo e sport devono essere strettamente collegati, perché una vita sana inizia in palestra e continua a tavola.

5. Abbi pazienza
Dopo i primi allenamenti sarai esausto e forse un po’ indolenzito, è normale. Questo non ti deve scoraggiare, la fatica dei primi tempi sarà presto ricompensata. Non esistono miglioramenti senza impegno e un po’ di sana stanchezza. Mantenere costante l’allenamento ti permetterà di vedere risultati stabili nel lungo periodo e guardandoti indietro scoprirai i grandi passi avanti che sei riuscito a fare.

Ora smetti di rimandare, pianifica la tua settimana e inizia a fare sport: è il regalo più bello che tu possa fare alla tua mente e al tuo corpo in questo nuovo anno.

Potrebbero interessarti anche:

{{'2018-07-09 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd'}}
{{'2018-07-09 00:00:00' | dateToISO | date : 'LLLL y'}}

Correre in estate ti fa bene!

È estate, il momento migliore per scaricare lo stress accumulato durante la giornata con una corsa!

scopri di più
{{'2018-06-04 00:00:00' | dateToISO | date : 'dd'}}
{{'2018-06-04 00:00:00' | dateToISO | date : 'LLLL y'}}

5 consigli per lo sport dei più giovani

Lo sport è importante in ogni momento della propria vita, a maggior ragione quando si parla dei giovani

scopri di più